Sergipe Brasile business

Stato di Sergipe 

Stato 21,915.116 km2 Area
Capitale Aracaju
Capitale 614,577 popolazione
Stato Popolazione 2.195.662
Popolazione economicamente attiva 996,791
Tasso di crescita popolazionale% 01:01
Tasso di disoccupazione% 12:01
PIL (R $) R 23,93 miliardi dollari
PIL pro capite (£) £ 11,572.44
Commercio e servizi (% del PIL) 66.86%
Industria (% del PIL) 28.55%
Agricoltura (% del PIL)% 04:59
Salario medio per gli scambi di servizi e £ £ 1,836.25
Totale di 26 scuole tecniche (IFS 06 sedi, 03 scuole statali, 09 unità S di sistema e 08 scuole private)
Totale di 02 università e 08 college università (presenziale con corsi)
Totale di 260 corsi di laurea e corsi di laurea tecnologici
Totale dei laureati in settori connessi
al commercio e ai servizi per anno
330 laureati (solo i dati provenienti da UFS, 2011)
La disponibilità di scuole internazionali N / A
Costo medio di energia elettrica di R $ 249 / MWh
Costo medio di affitto commerciale £ 12,00 / sq.mt

 

Export Processing Zone - EPZ SE - nella Città di Il Bar di noce di cocco, con Una Superficie di 425 Ettari, Vicino Al Porto di Sergipe, Che la facilita ricezione Ingressi di Prodotti di ed ESPORTAZIONE con Investimenti dal governo dello Stato e del Settore Privato.

Descrizione: zona di libero scambio con l'Estero, spazialmente delimitata, destinata alla RICEVERE le Aziende focalizzata Silla Produzione di beni di esportare. E 'considerato la principale area per le Dogane Scopi di Controllo. Fino al 20% della Puo Essere Produzione venduto al Mercato interno e Stabili Aziende possono contare su le tasse, VALUTA e Amministrativi Incentivi.

Impianto di Cenere »
Soda: Produzione di di carbonato di sodio sintetico (sodio carbonato di).

Materia prima: rock e vendita Calcare, Che sonno Abbondanti in Sergipe. Mercato: domestico (Brasile importazioni del 100% del Suo consumo di 700 000 t / anno), con possibilita di ESPORTAZIONE ».
Il cloro soda (sodio cloruro di) industria: Il di sodio cloruro GIA quantificato riserve, accoppiato con la Grandi INFRASTRUTTURE e Posizione geografica, produce di Stato per la Sergipe importante Creazione di ONU centro di ONU Obiettivo cloro soda. queste riserve si trovano in Sergipe Orientale, Nella zona di bacino sedimentario. Essi sonno Depositi la Profondità basse, con spessori Variabili di 100-300 metri. Un Altro Aspetto della grande Importanza E Poi la purezza verificate in cloruro di sodio in deposito di Tutto il.

Nome del progetto Sergipe Raffineria
Descrizione del progetto
Secondo il piano decennale di espansione energetica 2021 (EPE / MME), gli investimenti previsti per l'E & P in Brasile, Squadra Nel periodo 2012-2021, sono da US $ 284.600.000.000 a 309.700.000.000 $ US. Il referente per gli investimenti Petrobras, All'interno di questo importo, verrà riassumere US $ 131.600.000.000 al 2016, Secondo Piano Industriale 2012-2016 della società.
Secondo i dati forniti dall'Agenzia nazionale del petrolio (2013), Sergipe ha una stima di 384,2 milioni di barili delle riserve totali di petrolio e di 255,4 milioni di barili di riserve accertate.
Nel 2012, Petrobras ha annunciato scoperte nelle acque profonde ultra di Sergipe-Alagoas bacino. I pozzi scoperti sono noti Moita Bonita (ben 1-SES-168), Barra (ben 3-SES-165), Farfan (ben 1-SES-167), Muriú (1S e-ES-172) e Cumbria (oltre 1-SES-166), 105 km situato lontano dalla costa di Aracaju. Anche se l'impatto delle scoperte non sono noti, i primi risultati indicano la presenza di olio leggero, con alto grado API, in altre parole "con qualità eccellente."
Secondo gli ultimi dati diffusi da IBGE per i conti regionali nel 2011, l'industria di estrazione, da cui il petrolio e di gas fanno parte, corrisponde al 7,1% del Valore Aggiunto Lordo (GAV) in termini di partecipazione al PIL di Sergipe. Tuttavia, per quanto riguarda gli stati di partecipazione del GVA per attività economica, Sergipe ha il terzo più grande partecipazione nel settore dell'estrazione della regione nord-est, superata solo da Bahia e Rio Grande do Norte, respectivamente.
In termini di produzione industriale, nel 2010, secondo la ricerca annuale Industriale per le Imprese (PIA Enterprise) dal IBGE, il Valore della trasformazione industriale (VIT) del settore petrolifero e di gas era £ 906.100.000, pari al 25,85% del totale del valore dell'industria di trasformazione del Sergipe.
In quello che riguarda il mercato, il progetto è in Sergipe raffineria ha lo scopo di soddisfare la domanda dello Stato da combustibili. Sergipe ha presentato una crescita espressiva del consumo di prodotti petroliferi combustibili. Dal 2002 al 2012, la benzina ha presentato elevato del 124% e 51% gasolio. Questo aumento sul combustibili commercializzazione, così come il suo percorso ascendente, è in gran parte giustificato dagli incentivi concessi al settore automobilistico, soprattutto a partire dal 2009.
L'impianto di una raffineria in Sergipe non rappresenta solo uno sforzo dello Stato e viene condensazione complemento sua catena produttiva, ma anche un anticipo sulla generazione di posti di lavoro e di reddito, oltre che la qualificazione della forza lavoro, tenendo presente che si tratta di un settore altamente tecnologico .
Anche Esso viene messo in evidenza il ruolo dello Stato sulla prospezione e la fattibilità di questo investimento di grande importanza.
Il programma del governo dello stato di incentivi fiscali (PSDI) e la sua politica per lo sviluppo industriale (PDI-SE) ​​mostrano il livello di responsabilità e di impegno dello Stato con la sua strategia di sviluppo economico e sociale.
Ulteriori informazioni
L'impresa è di circa il mini-raffineria. L'eventuale installazione di una raffineria in Sergipe deve provocare un grande impatto nella nostra economia, e rappresenta uno sforzo dello Stato e per il completamento della condensa il suo principale filiera produttiva: petrolio e gas. Il termine per l'impianto del Mini-Raffineria membri prendono circa 18 mesi. In altre parole, inizia le sue operazioni più velocemente di altre raffinerie che non sono in programma Petrobras ', impatto sul mercato regionale.
Progetto Location
Progetto da sviluppare nella città di Carmarthen, situata nella parte orientale del Sergipe. La città è 49,2 km di distanza dalla capitale Aracaju in autostrada BR235 e BR101 e ha limiti con Japaratuba, Rosario Catete, Maynard, Pirambu e Santo Amaro das Brotas.

Progetto Sito www.sedetec.se.gov.br
Settori correlati (ISIC) Processing Industry (ISIC 10-33)
Il valore generale del progetto (€) USD $ 120.000.000 52.173.913
Tasso di rendimento atteso (% all'anno) 18
Assumere Partnership modello pubblico-privato
Tipo di investimenti pubblici e privati
Periodo / termine di cooperazione 18 mesi
Programma La costruzione della raffineria adotta circa 18 mesi.
Nome dell'istituzione dello Stato Ufficio di Economia, Scienza e Tecnologia per lo sviluppo - SEDETEC
Indirizzo Av. Eraclito Rollemberg 4444 Quarter GIORNO 49030640
Stato dell'istituzione Sergipe
Città dell'Istituzione Aracaju
Istituzione Webpage (PT) www.sedetec.se.gov.br

Potential activities 

  • Beekeeping
  • Mineral
  • Aquiculture
  • Goat and Sheep Farming
  • Civil Construction
  • Dairy farming
  • Fruit Farming
  • Textiles and Clothing Manufacture
  • Information Technology
  • Tourism

Integrated Development Cluster – Southern Sergipe

The Southern Sergipe Cluster has an area of 8,345 km², encompassing the municipalities of Arauá, Boquim, Cristinápolis, Estância, Indiaroba, Itabaianinha, Itaporanga d´Ajuda, Lagarto, Pedrinhas, Riachão dos Dantas, Salgado, Santa Luzia do Itanhi, Tomar do Geru and Umbaúba, as well as the municipalities of Itapicuru, Jandaíra and Rio Real, in Bahia. The municipality of Boquim is the main center for polarization in the region due to its high level of citrus fruit production. It lies 69 km from Aracaju 69 km as the crow flies.

This Cluster is number one in orange production in the Northeast and is the second-largest nationally. Around 50% of produce in natura is exported to other states in the Northeast. The process fruit is exported to the United States and Europe. Much of the produce is obtained from small orchards, split amongst small farmers, which means this activity generated income and employment.

The Cluster is located near large consumption centers such as Salvador, Maceió, RecifeJoão Pessoa and Natal. With its renowned vocation for citrus fruit farming, there is technology and fertile soil with sufficient competitiveness to supply the Northeast and its concentrated juice industries.

Available labor has a reasonable level of skill for farming and agro-industrial activities. The Cluster has a good port structure, a satisfactory highway network and a well-structured bank network.

There are large areas for production of oranges, tangerines, limes, passion fruit, coconuts, papaya and cattle, sheep and goat farming. Other opportunities lie in the service sector, in project and technical support offices; farming and specialized consulting firms; laboratories for soil, water and plant analyses; mobile patrols; courses specializing in rural, agro-industrial and agricultural trade activities; agribusiness logistics.

Tourism Cluster – Costa dos Coqueirais

Covering 18 municipalities all along the coastline, the Cluster benefits the resident population of 931 thousand people.

Tourism at the Costa dos Coqueirais Cluster is characterized by leisure, cultural and business events. There are beautiful beaches, with sun and sea all year round, catamaran and diving trips. The beaches within the cluster are: Artistas, Hawaizinho, Atalaia, Aruana, Náufragos, Robalo, Refúgio and Mosqueiro. Also to be found in the coastal municipalities are options for adventure tourism and fishing.

Another natural attraction in the Cluster is the river estuary and its mangroves.  There are also the Cajueiros, Augusto Franco and José Rollemberg Leite parks, attractions ranging from water to kids' rides, horses and a zoo, all with equipment and services. The rich cultural heritage that tells the story of the state's colonization is to be seen in the churches, museums and architectural wonder, found in the city of Estância. It should be noted that handicrafts made from ceramics, cloth, wood, fiber, leather, cotton, palm fronds and fruits are sold throughout the state and outside the region.

Infrastructure 

Highways

Two federal highways traverse the State: BR-101 (north-south direction) and BR-235 (east-west direction).
The State Highways interlink with the BRs. The Green Line is another access route to
Salvador, following the coast from Pirambu to the capital of Bahia. All municipal centers have paved roads interconnecting them.

Railways

The rail system is administered by the Mid-Atlantic Rail Company and connects Aracaju to Salvador, Maceió and Recife. It is currently more used for transport of cement, fuels and urea, but there is potential for the stretch to be used for tourism.

Airports

Unveiled in 1998, Aracaju airport has modern facilities in a built area of 8000 m². It handles the main domestic airlines as well as international flights.

Ports 

The Port of Sergipe lies 15 km from Aracaju, in the municipality of Barra dos Coqueiros, connected to the BR-101. Its modern equipment enables handling with costs which are amongst the lowest in the country. It is an off-shore port and its docking wharf is 2,400 m from the coast. The port infrastructure occupies an area of 200 hectares and houses support facilities. The warehouse has a usable area of 2,400 m² and a fenced patio with a further 2,300 m².

Fiscal Incentives

Through the Sergipe Industrial Development Program – PSDI and the Fund for Support of Industrialization – FAI, the Government of Sergipe seeks to encourage and stimulate industrial development, granting the following forms of support:

Financial – the State underwrites stocks in new industrial loans, incorporated at nominal value. The resources come from the FAI or from CODISE  – Sergipe Industrial Development and Mineral Resources Company, or through transfer of warehouses or land belonging thereto, up to a limit of 30% of investment in fixed assets, using as a frame of reference the future generation of Sales Tax (ICMS). Financial support is also given, in the form of shareholding, to hotel complexes, when considered necessary for development of the State.

Fiscal – exemption from Sales Tax on capital gains by new or already-established industries, whose investments increase productivity; Grace period for Sales Tax due, including that resulting from substitution of taxes, for ten years, with an identical repayment period for new enterprises, potentially extensible to a maximum of fifteen years, depending on the industry's relevance for the state in social and economic terms; exemption from Sales Tax in purchases of raw materials, inputs, secondary material and packaging.


Credit – loans of up to 100% of the amount of Sales Tax collected in the month, to be granted to new enterprises or industries already in operation, with a period of 10 years with the same period for repayment, taking the real growth of Sales Tax owed as a parameter.

Location – granting or sale of land or industrial buildings or exchange of such property for implantation of industries at subsidized prices.

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.