Il Sistema Italia in Brasile

La promozione dell'intercambio economico tra Italia e Brasile é affidata a enti pubblici e privati.

Sono enti pubblici:

  • la rete diplomatica: Ambasciata e Consolati, con i loro addetti commerciali;

  • l'Istituto per il Commercio Estero.

Sono invece enti privati:

  • i desk delle Aziende Speciali delle Camere di Commercio italiane ( Promos Promec, ecc. .) e i desk di alcune Camere e Regioni ( Torino, Abruzzo, ecc. .), allocati generalmente presso le Camere di Commercio Italo-Brasiliane;

  • le Camere di Commercio Italo-Brasiliane attive in Brasile.

La Agenzia di Sviluppo Nordeste Brasile (ITANE) intende dare il suo contributo per rendere piú efficace, nell'area del Nordeste del Brasile di sua competenza, l'azione di questi enti. 

Considerata la vastitá del continente Brasile, 31 volte l'Italia, l'attenzione di questi enti é rivolta soprattutto sul sud e il sud-est del Brasile, dove sono storicamente concentrati la ricchezza e il potere economico.

Negli ultimi anni, l'economia del Nord-est, é cresciuta a tassi molto superiori alla media nazionale. Queste regioni sono ora la nuova frontiera dello sviluppo economico del Brasile.

L' Agenzia di Sviluppo Nordeste Brasile (ITANE) intende collaborare con leì Istituzione Governative del Nord Est del Brasile, entrando direttamente nella operatività del "Sistema Brasile" e fornendo infomazioni strategiche a Camere di Commercio e istituzioni Italiane presposte allo sviluppo del Sistema Italia, attualmente non organicamente strutturate.

L'obiettivo è quello di fornire strumento attivo e autonomo di promozione nel Nordeste del Brasile  al servizio degli imprenditori italiani e brasiliani interessati a concludere affari in questa parte del Paese.

In questo senso, la  Agenzia di Sviluppo Nordeste Brasile (ITANE) colma una lacuna storicamente creatasi nel quadro della presenza e della promozione italiane nel Nord Est del Brasile.

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.