Il Nordest del Brasile che gli italiani ancora non conoscono

Poche aziende italiane hanno saputo approfittare il potenziale immenso di negozi del Ceará. Quelli che hanno provato hanno ottenuto molto successo. Con l'obiettivo di portale la conoscenza necessaria in modo che gli investitori dell'Italia abbiano gli stessi risultati, il Consiglio Euro brasiliano di SviluppoSostenibile (EUBRA)realizza nei giorni 04 e 05 di dicembre, nella camera di commercio di Milano (Italia),la riunione Brasile Nordest - Italia di innovazioni e opportunità.

L'idea è sviluppare le strategie di promozione ed associazione fra l'Italia e Ceará, che contribuiscano per il fortificazione delle due economie, per la generazione del divise, dei lavori e un nuovo modello di produzione sostenibile. Tra i partecipanti ci sono il Governo dello Stato del Ceará, Governo dello Stato del Maranhão,     FACIC, Air Italy, SEBRAE-CE, IBAMA-MA, Gran Marquise Meliá, Camera di Commercio di Milano/Promos, Consulato Brasiliano - Milano, Ceart, Abav.

Nel corso della riunione, gli italiani e la gente dal Ceará potranno cambiare informazioni  sulle rispettive opportunità di investimenti, disfare steriotipi turistici e culturali. Estendere la sfumatura di azioni bilaterali e presentare dei programmi di supporto alle piccole medie aziende che desiderino installarsi nel Ceará. In questo senso, l’EUBRA e il SEBRAE-CE saranno presenti per interessati ed per inaugurare un canale di dialogo permanente relativo ai programmi governamentali di supporto, delle facilità di credito, degli incentivi fiscali e delle informazioni generali. 

Nel corso della riunione inoltre saranno lanciati il progetto Floresta Móbile -che introduce un nuovo modello di design, produzione e commercializzazione internazionali di oggetti di mobilia e decorazione costruiti da residui rinnovabili -- e “TURISMO MUITO LEGAL” -- Il programma di diffusione culturale, turistici, di negozi e di svago fra l'Italia, Ceará e Maranhão. A questo momento, la segretaria di turismo lancerà ancora altri programmi di motivazione al turismo nel Ceará. Per concludere, ci sarà il lancio del volo regolare settimanale della compagnia aerea Air Italy, che farà l'itinerario diretto fra fortaleza (CE) e le città italiane varie come Roma e Milano. 

L’oportunità per i piccoli, medii e grandi imprenditori.Il Ceará ha ancora un potenziale economico e turistico sconosciuto per molti imprenditori italiani. Qui ci sono opportunità d'investimento e d’informazioni che sono distacco nel mercato nazionale ed internazionale. 

Scarpe: Secondo esportatore del Brasile – esporta tre volte più di São Paulo.

JEANS: Due dei più grandi fornitori di tessuti indigo dell’America Latina sono nel Ceará (Vicunha e Santana Têxtil), fornendo ai negozzi locali che producono per centene di piccoli, medie e grandi marche nazionali  e internazionali – tra quelle DIESEL JEANS, ARMANI, DONA KARAM, che qui esportano a parecchi paesi. 

Mobilie: L’esportazione cearense di mobilia ed oggetti di ornamento di valore aggregato cresce sopra la media nazionale. È uno dei settori ideali per i convegni tra piccole e medie aziende italiane, oltre a fornitori e distribuitori mobílie e ornamentazione.

Design: Um nuovo concetto di design e produzione basato nella responsabilità ambientale viene svolgendosi nel Ceará. Il programma FLORESTA MÓBILE, svolto da ECONEXUS, crea convegni avanzati fra l’Italia e Nord-est del Brasile e deve trasformare l’Estato in uno prodottore di tendenze mondiali nella decrazione d’interiori e nell’artigianato, con influenza anche in altri settori prodottivi, come moda, packings ed elettrodomestici. Per quelli piccoli e medi fornitori e distribuitori di mobilie italiani, questo nuovo concetto potrà contribuire per la crezione di convegni di estensione mondiale.

Moda: La moda cearense viene ragiungendo spazio nazionale ed internazionale, con degli stilisti molto creativi ed innovatori. Uno dei professionisti di maggiore distacco è Lino Villaventura, che si è diventato un icone brasiliano e ha conseguito la riconoscenza internazionale fin da 2005. 

Cuoio: Il gruppo italiano Mastrotto produce qui il cuoio usato nelle poltrone degli automobili europei delle marche AUDI e MERCEDES.

Turismo: Il Ceará riceve quasi due milioni di turisti all’anno, è infatti un paradiso per quelli  amanti degli sport radicali, di avventura ed intrattenimento. Molti italiani hanno ottenuto otimi risultati con investimenti in piccole posate, ristoranti e cyber-caffee.

Rose e fiori tropicali: Il Ceará è il maggiore esportatore di rose del Brasile e il secondo in fiori.

Caffè:             Possede eccelente caffè ecologico prodotto all’ombra di foreste native.

Frutte: Secondo esportator del Brasile.

Gambero ed aragosta: Esportazione più grande del Brasile.

Energia: Il Ceará ha uno dei maggiori potenziali di energia solare, eolica e di bioenergia del Brasile.

Tecnologia Dell’informazione: Imprese nazionali ed internazionali collegate alle Università Federali, Estatali ed Istituizioni private d’insegno sulperiore producono tecnologie e produti innovatori. Un centro di tecnologia viene essendo formato nello stato.

Industrie culturali: Il Ceará possede una forte e diversificata produzione musicale all’inizio di internazionalizzazione, oltre a belle manifestazioni di cultura popolare ed importante produzione di arti plastiche e artigianato regionale.

Infrastruttura – Lo stato del Ceará dispone di una grande struttura autostradale,  2 porti con grande profondità alla riva, un aeroporto Internazionale e vari regionali, 3 distretti industriali ed eccelentedistribuzione d’acqua ed elettricità nelle zone urbane. 

Attrazione d’imprese ed investimento: Lo stato offre vari incentivi per le imprese che vogliano istallarsi qui. Molti programmi di credito ufficiale, di isenzione di imposti, di disponibilizaçzione di terre e infrastruttura, tra altri incentivi, continuno attradendo molte imprese del Sud del Brasile. Capi nel campo degli acciai, scarpe, plastica, turismo, fiori e frutte hanno trasferito buona parte di sua produzione ed istallazioni per il Ceará. Lo viene accadendo attualmente con le imprese italiane e di altri paese. 

Partecipate dell’Incontro Brasil - Nordeste de Inovação e Oportunidades, tra 04 e 05 dicembre, nella Camara di Comercio di Milano. Entrate in contatto com degli importanti dirigenti governamentali ed impresariali del Nord-est. Il SEBRAE-CE starà presente per orientare e apoggiare piccoli e medi impresari italiani interessati a svolgere dei convegni e investimenti nel Brasile.  Venite a conoscere queste ea altre oportunità.

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.