Investire in fotovoltaico in brasile

Il mercato brasiliano delle rinnovabili, in effetti, è ormai pronto ad aprirsi definitivamente, grazie anche a un piano decennale, fino al 2020, di interventi normativi da parte del Governo federale. Secondo i programmi del ministero, il solare termico e, soprattutto, il fotovoltaico diventeranno competitivi rispetto alla fonti tradizionali in Brasile entro i prossimi anni, in virtù degli alti livelli di irradiazione solare in gran parte del paese e della rapida discesa dei prezzi dei componenti.
 
Non è un caso, quindi, se sono molti gli espositori che parteciperanno a EnerSolar+ Brasil 2013, la manifestazione dedicata all'energia solare in programma dal 17 al 19 luglio a San Paolo che ha già fatto registrare un notevole incremento sia in termini di presenze espositive (+ 290%) che di metri quadri (+ 207%) rispetto all'edizione precedente, senza considerare che numerose altre adesioni sono attese nelle prossime settimane. È, quindi, il momento giusto per investire in Brasile?

Marco Pinetti, presidente di Artenergy Publishing, la società che organizza l'evento in collaborazione con Cipa-Fiera Milano. "Sì, in Brasile ci sono le premesse e le condizioni migliori per assistere a una crescita esponenziale delle energie rinnovabili. Esistono grandi possibilità di sviluppo del settore in questo Paese che, con oltre 190 milioni di abitanti e una superficie pari al doppio dell'intera Europa, oltre a essere la sesta potenza economica mondiale, crede e investe nella green economy, che gli garantirà una crescita sostenibile".

Luciano Brandoni, Presidente Brandoni Solare. "La nostra azienda ha già da tempo investito in Brasile con una società commerciale, la Brandoni Brazil che ci ha consentito di entrare in questo mercato in punta di piedi e di conoscerne le peculiarità, le difficoltà ed i pregi. Siamo alla seconda edizione della Fiera Enersolar+ Brasil, che ha aumentato gli espositori quasi del 300%, dimostrando il forte interesse che tutto il mondo sente per questo grande Paese che è ricco di opportunità, ma che vuol essere trattato col rispetto che merita. Brandoni Solare sta raggiungendo i mercati di tutto il mondo, un percorso difficile e arduo che ci sta dando enormi soddisfazioni, siamo riusciti a trasmettere fuori dai confini nazionali il nostro gene della qualità ed il Brasile è sicuramente uno dei nostri punti di partenza".

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.