Sace: 300 mln di nuovi progetti in Brasile, esposizione a 1,3 mld

Con una 'pipeline' da 300 milioni di euro di nuovi progetti allo studio e 1,3 miliardi di esposizione nel portafoglio di Sace, il Brasile si conferma una delle economie piu' interessanti per le imprese italiane, occupando il quinto nel portafoglio del gruppo assicurativo-finanziario italiano.

Le migliori opportunita' offerte da questo mercato, si legge in una nota, proverranno dai settori della meccanica strumentale e delle costruzioni, dove si concentrano le nuove operazioni su cui Sace sta attualmente lavorando.

"La domanda domestica in espansione e il business climate favorevole consentono al Brasile di mantenere prospettive di crescita positive per il prossimo biennio, sebbene attenuate dalle politiche di austerity messe in atto dal 2010", ha dichiarato il presidente di Sace, Giovanni Castellaneta nel corso della missione di sistema in Brasile promossa dal Ministero dello Sviluppo economico.

"Sace e' pronta a rafforzare il proprio impegno per facilitare la penetrazione del Made in Italy in questo mercato a elevato potenziale - ha aggiunto - con un'ampia gamma di prodotti e servizi assicurativo-finanziari, inclusa la capacita' di garantire finanziamenti in valuta locale”.

Bookmaker with best odds http://wbetting.co.uk review site.