Italia Italia

CONSORCIO NORDESTE

ITALIA-BRASILE: IL VICE MINISTRO SERENI INCONTRA ALLA FARNESINA UNA DELEGAZIONE DEL CONSORCIO NORDESTE

"Un’esperienza istituzionale molto innovativa e interessante, quella del Consorcio Nordeste". Lo dichiara il vice ministro agli Affari Esteri, Marina Sereni, che ha ricevuto alla Farnesina governatori del Consorzio che da luglio scorso raggruppa nove Stati del Brasile orientale.

La visita dei governatori del Nord Est, finalizzata a far conoscere alle imprese e alle istituzioni italiane le opportunità di investimenti e di cooperazione economica, è stata l’occasione per sottolineare l’importanza della sostenibilità, ambientale e sociale, dello sviluppo in una regione del Brasile di 57 milioni di abitanti, contrassegnata da un lato da elevati indici di povertà e dall’altro da un tasso di crescita superiore al resto del Brasile.

Energie rinnovabili, infrastrutture, sanità, agroalimentare, formazione e ricerca, turismo, sicurezza nelle città: sono questi i settori indicati dalla delegazione brasiliana, guidata dal Governatore di Bahia Rui Costa, come quelli più promettenti per sviluppare nuove iniziative di cooperazione e di scambio.

"Italia e Brasile hanno forti legami e ottime relazioni economiche", ha sottolineato il vice ministro Sereni, "e crediamo che l’iniziativa del Consorcio, anche nel quadro del prossimo Consiglio di Cooperazione che contiamo di riconvocare nel corso del prossimo anno, possa ulteriormente rafforzare e arricchire il quadro dei progetti di collaborazione economica tra i nostri due Paesi. Inclusione sociale e tutela dell’ambiente", ha aggiunto Sereni, "rappresentano un punto qualificante dello sviluppo, un interesse comune sia per le istituzioni che per le imprese, nel contesto dell’attuazione degli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite".

consorcio nordeste
Protocolo de Intenções do Consórcio Interestadual de Desenvolvimento Sustentável do Nordeste - Consórcio Nordeste, e o Convênio de Cooperação firmado entre o Estado da Bahia e o Estado do Ceará 

 Roma: Seminario dedicato alle opportunità di business e di investimento nelle regioni del Nordest del Brasile – 20 novembre 2019

  • Data pubblicazione: 06/11/2019

Tipologia di evento
Confindustria organizza, in collaborazione con ICE Agenzia ed il “Consorcio Nordeste”, un Seminario dedicato alle opportunità di collaborazione e investimento nelle Regioni del Nordest del Brasile.

Sarà prevista una sessione plenaria di presentazione del “Consorcio Nordeste” e, a seguire, incontri B2G tra le imprese italiane e i rappresentanti istituzionali brasiliani.
 
Il programma del seminario prevede inoltre interventi dei Governatori dei nove Stati che costituiscono il “Consorcio Nordeste”.

Il seminario si terrà in italiano e in portoghese.

Si trasmette in allegato una bozza del programma dell’evento.

Settori interessati

  • Infrastrutture e trasporti
  • Energie rinnovabili
  • Cleantech
  • Turismo
  • Automotive
  • Meccanica
  • Oil&gas

Luogo e data
Roma, sede di Confindustria, sala Pininfarina. 20 novembre 2019, a partire dalle ore 14:30.

Costi di partecipazione
La partecipazione all’evento è gratuita.

Ora puntiamo sui Paesi emergenti

Sorin, il gruppo delle tecnologie medicali.

Il presidente Bifulco: acquisizioni fino a 100 milioni. In Brasile abbiamo appena comprato la Alcard

Leia mais...

Sulla Micro-impresa il Brasile da lezioni all'Italia

Molto spesso l'italia viene paragonato ad altre nazioni comela Svizzera, la Germania o l’Australia che hanno sistemi politici e soprattutto fiscali molto più efficienti e meno invasivi dei nostri. Purtroppo ormai siamo in via di sottosviluppo e il raffronto con un paese come il Brasile è impietoso.

Leia mais...

L'automotive va in missione in Brasile

Le imprese piemontesi dell'auto puntano su Brasile e Sudafrica. Due gli appuntamenti coordinati da Ceipiemonte: a San Paolo dal 16 al 22 aprile 7 imprese saranno protagoniste di Automec, 11 andranno a Johannesburg ad Automechanika South Africa dall'8 all'11 maggio.

Leia mais...

Il Sistema Italia per Investitori esteri senza una bussola

C'è chi dispone di un parco immobili e lo affitta ai creativi. Chi si inventa strumenti finanziari per agevolare gli insediamenti e chi apre un "desk" alla Camera di commercio di Sidney per promuovere le potenzialità di una Regione che poi non ha un ufficio in casa propria per accompagnare quei potenziali investitori nella giungla degli adempimenti. 

Leia mais...

Collaborazione tra Italia e Brasile nel settore lapideo

Nasce una nuova collaborazione tra Italia e Brasile nel settore lapideo. Milanez & Milaneze (società del paese latino americano che realizza fiere nello Stato di Espirito Santo) e Veronafiere hanno sottoscritto un’intesa per il consolidamento della collaborazione bilaterale.

Leia mais...

Fiat - Presentato in Brasile piano di investimento da 7 mld

Il Paese sudamericano è più grande mercato Fiat fuori dall'Italia.

Fiat punta a rafforzare la sua posizione in Brasile, investendo circa 7 miliardi di dollari entro il 2016. E' quanto emerge dal piano consegnato dall'amministratore delegato Sergio Marchionne al Presidente brasiliano Dilma Rousseff.

Leia mais...

Impregilo: consolida leadership in Brasile con 2 nuove commesse

Con l'aggiudicazione di due lotti della nuova metropolitana di Santiago in Cile e l'acquisizione dei lavori di ampliamento di due tratti dell'Autostrada ''Ecovias'' in Brasile, Impregilo consolida e sviluppa la propria leadership in Sud America nel settore della realizzazione di infrastrutture di trasporto.

Leia mais...

Export, i punti deboli del brand Italia

IMPRESA E TERRITORI - Competitività. Nei Paesi emergenti le aziende tedesche vincono grazie a una migliore reputazione

Il fattore più critico è la qualità del management, che non riesce ad assicurare lo stesso livello di redditività dei concorrenti esteri

Leia mais...

Italia-Brasile, successo per seminario su infrastrutture

“Grande interesse” per il seminario organizzato dall’ambasciata d’Italia a Brasilia sulla “Collaborazione italo-brasiliana per lo sviluppo delle infrastrutture”. All’evento hanno partecipato circa 250 rappresentanti istituzionali e del mondo imprenditoriale e finanziario dei due paesi.

Leia mais...

L’automotive italiano guarda al Brasile

Un gruppo di 17 aziende italiane partecipa ad Automec 2013 a San Paolo.

Roma Ci sarà anche l’Italia all’edizione 2013 di Automec, la Fiera brasiliana specializzata nel settore della componentistica auto. Il nostro paese sarà rappresentato da un gruppo di 17 tra aziende e istituzioni locali, come la Camera di commercio di Torino.

Leia mais...

Brasile Opportunità per le imprese milanesi

Indagine Assolombarda: Usa e Bric's le nuove mete, la Ue vale solo il 37% del totale.

Il peso dei ricavi oltreconfine sale di un punto al 37% con una media di 16 mercati serviti nel manifatturiero, 22 nella meccanica.

Leia mais...